mercoledì 10 aprile 2013

Fiera del libro 2013


No, non sono stata attenta quest'anno! Non ho spulciato gli stand della Fiera internazionale del libro di Bologna alla ricerca di libri sulla sessualità dei/per bambini ma posso annotare qui qualche avvistamento. Innanzi tutto sono tornata a casa con un bel libro. Si chiama "Dictionnaire fou du corps" e ha vinto il Bolognaragazzi award 2013. È il frutto di un lavoro di 5 anni  durante i quali l'autrice e illustratrice, Kati Cuprie, ha avuto modo di studiare e conoscere a fondo l'anatomia umana grazie ad una stretta collaborazione con il museo anatomico di Bologna e un docente di Anatomia Umana, nonché direttore del Museo delle Cere Anatomiche “Luigi Cattaneo” ovvero: Alessandro Ruggeri.
Sono stata alla presentazione del libro nel suggestivo Teatro Anatomico Archiginnasio a Bologna e ho potuto sentire quanta passione, ricerca e consapevolezza è presente in quest'opera. Come ha spiegato il professore, tutte le immagini di Kati Cuprie sono precise dal punto di vista anatomico, dopo un lungo studio le conoscenze scientifiche si sono unite all'interpretazione personale.
Una delle sfide del libro consisteva nel trovare l'unione e l'armonia di contenuti così diversi per tecniche e stili, sono immagini sempre differenti più o meno precise, mosse, delicate, forti ... Penso che sia un libro riuscito. Parla del corpo e ne parla in tanti modi, devo ancora leggere a fondo il testo ma posso dire che le parti scientifiche e quelle romantiche-soggettive si alternano e completano molto bene.
Non so se in italiano uscirà mai, chi potrebbe prendersene cura? In Francia l'editore è Thierry Magnier 
Segnalo poi una mostra ancora in corso, sempre all'Archiginnasio che resterà aperta fino al 27 aprile 2013. Si tratta di una mostra bibliografica sul tema della famiglia. "Famiglie. Papà, mamme, fratelli, zii, nonni, cugini e amici  Libri per ragazzi e omogenitorialità "
Un percorso lungo quattro pannelli, quanti sono i macrotemi trattati con all'interno diversi titoli di libri consultabili sul posto. Condivido qui le immagini con le copertine dei libri che ho fatto in tempo a fotografare.





2 commenti:

  1. I really liked this part of the article, with a nice and interesting topics have helped a lot of people who do not challenge things people should know... you need more publicize this so many people who know about it are rare for people to know this... Success for you.....!!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina